ASINOMANIA, AL VIA CORSO DI CO-TERAPIA CON L’ANIMALE

Al via Co-terapia con l’animale, un percorso teorico pratico con l’asino. Fino al 14 aprile prossimo sono aperte le iscrizioni per frequentare i corsi (divisi in otto moduli)che si svolgeranno dal 27 aprile fino al 6 ottobre, nell’azienda Asinomania in località Piè Tassito a Introdacqua e nella sede del Parco Majella. Si tratta di un’iniziativa organizzata dalla società Formission Srl, con il patrocinio del Parco Nazionale della Majella e della Croce Rossa Italiana, finalizzata alla formazione professionale, di operatore
in campo educativo e riabilitativo nell’ambito dell’impresa agricola multifunzionale e alla costituzione di una rete tra operatori e aziende interessate a fregiarsi d’interventi nell’ambito dell’agricoltura sociale. “L’Attività di Mediazione con l’Asino è una pratica che si avvale della presenza dell’asino come partner terapeutico e si concretizza in un “complesso di tecniche di educazione e rieducazione” mirata ad ottenere il superamento di un danno psichico, cognitivo, affettivo, relazionale, comportamentale e sociale” spiegano i promotori ” Un approccio dalle infinite potenzialità che si propone come una coterapia che affianca le terapie convenzionali come quelle psicologiche, mediche e che funziona da “acceleratore” delle acquisizioni, dell’efficacia e dei risultati di altre terapie. E’ una tecnica che sta attirando l’attenzione di molti specialisti e la considerazione di numerosi Centri Terapeutici. E’ un metodo attivo che non permette mai di restare passivi o di isolarsi. L’istituirsi di un sistema di comunicazione asino-utente-operatore, per la natura stessa dell’animale, per la specifica funzione di facilitatore dell’operatore, per la metodologia d’approccio, crea un contesto evolutivo, ricco di stimoli che ha la capacità di ridare fiducia, di rimettere in moto i sentimenti e il piacere della comunicazione emotiva”
[email protected]
www.formission.it