ONDATA DI FURTI NEL CENTRO STORICO

Raid di furti questa notte nel centro storico di Sulmona. Sono stati presi di mira dai ladri una decina di negozi lungo Corso Ovidio (zona sud), via Roma e via De Nino. Stessa tecnica utilizzata per intrufolarsi negli esercizi commerciali, alcuni dei quali limitrofi l’un l’altro: porte forzate con l’ausilio di un piede di porco. Una volta dentro non hanno toccato nulla della merce e dei prodotti esposti, ma si sono diretti verso i registratori di cassa svuotandoli, portando via denaro in contanti, come 200 euro nella “Sartoria De Chellis”, 50 euro nella pizzeria in via De Nino, rimanendo invece a bocca asciutta in alcuni punti vendita, come ad esempio “Kephas” in via Roma, in quanto l’incasso della giornata non era rimasto nel negozio, come hanno raccontato i proprietari nel fare l’amara scoperta questa mattina al momento di dare inizio alla giornata di lavoro. Hanno trascorso, invece, gran parte della mattinata a riparare le porte forzate e spaccate (foto) e a parlare con polizia e carabinieri che si stanno occupando del caso, raccogliendo informazioni, in particolare quelle contenute nelle videocamere che potrebbero rivelarsi preziose.



Il tuo commento