A SCUOLA DI CONSIGLIO COMUNALE

A lezione per diventare un buon consigliere comunale. E’ cominciato oggi il corso di “Ordinamento degli Enti Locali e Governance del Comune di Sulmona, Ruolo e funzioni del Consigliere Comunale” , che per quindici giorni formerà venti futuri aspiranti candidati in vista delle elezioni amministrative di fine maggio. Si tratta di un’idea nata dal consigliere comunale, Antonio Iannamorelli, un corso organizzato dal gruppo “Certo che partecipo”,  con la collaborazione di Opportunity Srl e Sintab Srl. Come ha spiegato Iannamorelli, ci sono molte persone che si sono avvicinate alla candidatura durante la sua esperienza delle primarie, rimaste entusiaste e pronte a mettersi in gioco nella prossima tornata elettorale. I futuri candidati, che faranno parte della coalizione di centrosinistra, sono intenzionati a scendere in campo preparati, ecco, dunque, che per dieci ore, in cinque incontri, frequenteranno il corso di formazione, in diverse location della città per capire “Come funziona il Comune di Sulmona”. In cattedra saliranno docenti di alto livello e saranno presenti il vicesegretario dell’Anci, Alessandro Gargani, il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, il delegato ANCI Nazionale per le Politiche per il Mezzogiorno e sindaco di Potenza, Vito Santarsiero. Prevista anche un’esercitazione pratica. Sarà simulata una vera seduta di assise civica sul Comune di Sulmona in cui gli apprendisti consiglieri si districheranno alle prese con mozioni, emendamenti, interrogazioni, interpellanze e proposte di delibera, guidati da Tiziano Amorosi, dirigente a Palazzo San Francesco. Le lezioni termineranno il 22 marzo prossimo, quando sarà rilasciato un attestato.

Available for Amazon Prime