QUADERNO PELIGNO DI “VOCI E SCRITTURA”, SPAZIO AI GIOVANI

Dare spazio alle giovani voci della Valle Peligna è l’intento dell’ultimo Quaderno Peligno realizzato dall’associazione culturale “Voci e Scrittura”. Il volume sarà presentato oggi pomeriggio alle ore 15.30 presso l’auditorium Capograssi dell’Agenzia di Promozione Culturale.
I temi sui quali si sono cimentati tutti i giovani collaboratori dell’iniziativa sono gli stessi delle due ultime pubblicazioni dell’associazione: emigrazione e unità nazionale, tematiche di cui ultimamente si è parlato moltissimo, ma poco dibattute dai giovani nel corso di lezioni e convegni. Lo scopo è infatti quello di avvicinare i ragazzi a tematiche lontane dalle loro attuali esigenze, semplicemente fornendo loro spazio e materiali per una riflessione autonoma e personale. Nel contesto sociale odierno, locale e nazionale, l’evento si configura come una significativa occasione per tutti i partecipanti “un’esperienza diversa e originale” come ha commentato Salvatore Panté, studente del VD del Liceo Fermi coinvolto nel progetto.
L’evento sarà coordinato da Eide Spedicato Iengo, docente di Sociologia presso l’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara, e da Maria Luisa De Matteis, presidente dell’associazione “Voci e Scrittura”. Saranno soprattutto presenti anche loro: le giovani voci, con letture e accompagnamenti.



Il tuo commento