FRANA L’ASFALTO IN VIA STAZIONE INTRODACQUA

SULMONA – Una piccola voragine (profonda e larga circa un metro) si è aperta ieri sera sull’asfalto di viale della stazione di Introdacqua. I Vigili del Fuoco e la polizia municipale hanno provveduto subito a transennare e circoscrivere l’area, con operazioni finalizzate ad evitare che il buco si allargasse maggiormente, dato che continuava a piovere. A sentire le prime testimonianze pare che ad accorgersi della frana sia stato il conducente di auto che, transitando proprio in prossimità della zona incriminata, abbia fatto in tempo a frenare evitando di prenderla in pieno. Ancora non sono chiare le cause che avrebbero provocato il cedimento del terreno, certo è, a sentire anche i gruppetti di cittadini che si sono radunati intorno al piccolo cratere, incuriositi e un po’ preoccupati, la manutenzione stradale in questa città dovrebbe essere pià accurata. Una frana delle stesse dimensioni si verificò nel 2010 in piazza Tresca, all’imbocco di Corso Ovidio e in quella occasione, da palazzo San Francesco, spiegarono che si tratto del cedimento di alcuni pezzi del canale di Corfinio, che avrebbero permesso infiltrazione idrica.



Il tuo commento