AL VIA “STORICAMENTE”, LEZIONI ALL’ARCHIVIO DI STATO

SULMONA – Insegnare la storia attraverso fonti e documenti aprendo alle nuove generazioni le porte dell’Archivio di Stato di Sulmona, luogo depositario del passato del proprio territorio. E’ lo scopo del progetto didattico pluriennale chiamato “Storicamente”, promosso per il secondo anno consecutivo dall’Archivio sulmonese (sezione dell’Aquila). La struttura accoglierà a partire da questa settimana gli studenti delle scuole cittadine per avvicinarli alla storia locale attraverso percorsi di cultura storica e laboratori didattici. Le attività previste affronteranno i temi de “Il brigantaggio nell’Abruzzo post-unitario”, seguito “Dalle premesse della Prima Guerra Mondiale al fascismo”. Novità del nuovo anno scolastico sarà l’estensione del progetto alle classi quinte delle Scuole Secondarie di Secondo grado, oltre che alle quarte, come lo scorso anno, e il coinvolgimento delle Scuole Secondarie di Primo grado con un progetto pilota riguardante una classe dell’Istituto comprensivo “G. Lombardo-Radice – Ovidio” di Sulmona. Per realizzare il programma, la sezione didattica dell’Archivio di Stato continua ad avvalersi della forte collaborazione nata con i docenti dell’Associazione Culturale Agorà e con le Scuole cittadine. E’ infatti grazie alla partecipazione e alla disponibilità dimostrate dai dirigenti scolastici e dai docenti che l’Archivio continua a poter proporre percorsi di didattica della storia con i quali offrire un contributo originale alla formazione dei giovani e allo sviluppo della loro consapevolezza civica.
Conoscere la storia del proprio territorio porterà i ragazzi ad accrescere il loro senso di identità sociale e li aiuterà a comprendere la complessità della storia generale.

Available for Amazon Prime