VENTO FORTE E PIOGGIA FLAGELLANO IL CENTRO ABRUZZO, ANCORA DANNI (video)

Un’altra giornata di maltempo e di problemi per Sulmona e per la Valle Peligna. Il vento forte e la pioggia battente che dalla notte scorsa stanno flagellando l’ìntero comprensorio del Centro Abruzzo hanno provocato ingenti danni: alberi caduti, tetti scoperchiati, pali della luce abbattuti. Le zone più colpite sono state l’Incoronata, piazza Capograssi e la Statale 17 ma soprattutto la zona industriale dove si è sfiorata la tragedia a causa della copertura in lamiera del tetto di un capannone volata via, fortunatamente i pezzi di metallo diventati veri e propri proiettili, a causa delle forti raffiche di vento, non hanno colpito nessuno. Lavoro straordinario per Vigili del Fuoco, Polizia locale e squadra lavori del Comune impegnati a tagliare alberi pericolanti e a transennare le strade diventate pericolose a causa delle tegole volate via dai tetti. Secondo le previsioni meteo il maltempo continuerà anche nei prossimi giorni, con una coda invernale che sembra non voler dare tregua al Centro Abruzzo.