PARROCCHIA CARDIOPROTETTA, LA COMUNITA’ DI S.FRANCESCO DI PAOLA LANCIA IL PROGETTO

Per una “parrocchia cardioprotetta” l’associazione Insieme Semplicemente della comunità parrocchiale di San Francesco di Paola lancia il progetto aderendo alla proposta dell’ associazione Diadema e organizzando un incontro di sensibilizzazione dedicato all’arresto cardiaco ed in particolare alla formazione dei cittadini sulle pratiche salvavita, che permetterebbero di salvare circa 100.000 persone all’anno. L’incontro nei locali parrocchiali si svolgerà sabato prossimo, 16 febbraio, alle 16.45. L’ iniziativa è  rivolta a tutti ma  soprattutto ai giovani che, in caso di emergenza, potrebbero essere in grado di attuare la rianimazione cardiopolmonare su chi è in pericolo di vita. Ogni anno in Europa oltre 400.000 persone sono colpite da arresto cardiaco improvviso, molte delle quali potrebbero essere salvate da tempestivi interventi di soccorso. La rianimazione cardiopolmonare (RCP) iniziata prima dell’arrivo dell’ambulanza, infatti, aumenta le possibilità di sopravvivenza di due/tre volte.