DI GIROLAMO (M5S): “ALL’ABRUZZO 105MLN PER TRASPORTO LOCALE, ALTRO CHE TAV”

Per effetto di un decreto firmato dal ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, le Regioni avranno a disposizione 3 miliardi e 900mila euro per il trasporto pubblico locale, suddivisi in modo proporzionale per approntare subito miglioramenti essenziali ai servizi. L’Abruzzo, in questo contesto, godrà del beneficio consistente di ben 105 milioni di euro. Ad annunciarlo è la senatrice Gabriella Di Girolamo (M5s) componente della Commissione Trasporti del Senato.  “I servizi del trasporto pubblico locale in Italia li conosciamo tutti. Tra treni e autobus, i pendolari italiani sono costretti a un vero e proprio calvario quotidiano. Grazie al decreto interministeriale firmato da Toninelli ci sarà una svolta vera e propria – sottolinea la senatrice sulmonese – dopo anni di briciole lasciate a un segmento che eppure riguarda milioni di cittadini. Altro che Tav: mentre c’è chi fa il supporter di infrastrutture mastodontiche e inutili, il M5s preferisce investire sulla vita dei cittadini”.