SALVARE L’OSPEDALE DI POPOLI, CARTA D’IMPEGNO PER I CANDIDATI ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE

Una carta d’impegno per i quattro candidati alla presidenza della Regione è stata approntata dal movimento civico “Avanti tutta” a difesa dell’ospedale di Popoli, in cui si ribadisce la necessità di salvaguardare il presidio sanitario popolese. “Temi come quello della salute non sono e non possono essere divisivi né acquisire una colorazione politica definita, per questo motivo i nostri rappresentanti sottoporranno la carta ai candidati presidenti chiedendo di condividerla e sottoscriverla – spiega Luigi Liberatore, portavoce del movimento –
sui portali social e sulla pagina del movimento sarà riportato quali candidati avranno sottoscritto la carta dichiarando il loro impegno di salvaguardare l’ospedale di Popoli e di assicurare una buona assistenza sanitaria ai cittadini del Centro Abruzzo”. “E’ un impegno che chiediamo a tutta la classe politica, sia essa di governo che di opposizione – conclude Liberatore – una mossa per evitare le contraddizioni post elettorali della classe politica e sollecitare un impegno che vada oltre le solite “passerelle” elettorali”.