L’IMMOBILITA’ DELLA…MOBILITA’ SOSTENIBILE, DENUNCIA DEL M5S

L’immobilità della….mobilità. A denunciare con un ossimoro uno degli impegni presi dall’amministrazione comunali e rimasti fermi su qualche scrivania di palazzo S.Francesco è il Meet Up Amici di Beppe Grillo. “Sembra essere un triste copione che si ripete, quello degli impegni presi e non portati a termine dall’amministrazione Casini: questa volta è la sua apparente attenzione alla mobilità sostenibile a finire nel dimenticatoio” accusano i pentastellati, ricordando che nel bilancio comunale a suo tempo vennero stanziati trentamila euro per il Piano urbano di mobilità sostenibile. “Registriamo ora un comportamento politico in evidente contrasto con le promesse inizialmente fatte per una città più vivibile e a misura di cittadino” sottolinea il M5S. “La nostra preoccupazione è che, ancora una volta a causa di un’immobilità politica fattasi insostenibile, delle risorse pronte e disponibili possano andare perdute o, peggio, essere utilizzate per altri scopi che nulla hanno a che vedere con l’ambiente e la mobilità sostenibile” conclude il Meet Up.