QUAGLIARIELLO (IDEA): NESSUNO E’ STATO INFORMATO DEL BLITZ UDC

“In nessun momento e in alcun modo né il sottoscritto né rappresentanti di ‘Idea’ sono stati informati del cambiamento della lista rispetto a quella che era stata concordata stanotte, prima che fosse affidata a quanti si erano assunti la responsabilità politica, formale e materiale del deposito”. Così il senatore Gaetano Quagliariello, leader di ‘Idea’ dopo la nota in cui il candidato alla presidenza della Regione per il centrodestra Marsilio ha annunciato l’esclusione dalla coalizione della lista dell’Udc di cui fa parte anche il gruppo “Idea” di Quagliarella. “Ho sempre detto pubblicamente che ritenevo ingiustificati i veti posti dalla Lega alle candidature di Olivieri e Scoccia: in particolare quest’ultima ha una personalità che, per civiltà, non può essere considerata assorbita da quella dell’uomo che ha sposato. Ritengo però che a una scelta sbagliata non si risponde con un’imboscata, soprattutto – conclude Quagliariello – se questa viene compiuta tradendo un accordo con il candidato presidente e senza che gli alleati della stessa lista ne siano messi al corrente”.