MINISTRO BONAFEDE, TUTELEREMO TRIBUNALI ABRUZZESI

“L’incontro con la commissione regionale e con i vertici degli uffici giudiziari abruzzesi è stato rinviato per l’incombenza di alcune urgenze. Come ho potuto precisare al Presidente del Consiglio regionale, l’incontro era stato fissato lo scorso anno tenuto conto dell’obiettiva urgenza della questione. Con l’approvazione della manovra c’è stata la proroga di un ulteriore anno, fino al 2021 voluta fortemente dal governo, che permetterà al ministero un più ampio margine di riflessione per trovare una soluzione sostenibile che tenga conto delle peculiarità dei tribunali minori abruzzesi. Quindi, per chiarezza, non abbiamo alcuna intenzione di abbandonare la questione, anzi, gli uffici sono già al lavoro”. Lo afferma il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede dopo le polemiche sollevate dai rappresentati della Regione sulla decisione di disertare l’incontro in programma sui tribunali minori soppressi, tra cui quello di Sulmona.