IL CAPOGRUPPO PD DI RIENZO CANDIDATO: IN REGIONE PER RAPPRESENTANZA AUTOREVOLE DEL CENTRO ABRUZZO

“Valorizzare la spinta innovativa del Pd, come partito di aggregazione di forze politiche storiche e dalle radici salde e rappresentare degnamente il Centro Abruzzo in consiglio regionale, sostenendo l’autorevolezza del candidato presidente Giovanni Legnini”. Così Antonio Di Rienzo, capogruppo dem al Consiglio comunale di Sulmona, ha presentato questa mattina la sua scelta di candidarsi alla Regione. “Lo faccio per spirito di servizio al territorio e perché credo fortemente nel progetto di Giovanni Legnini – ha proseguito Di Rienzo – poi va detto che bisogna restituire piena dignità al Centro Abruzzo, evitando come è avvenuto in passato di svendere il territorio per meri interessi di potere”. Da medico di professione Di Rienzo si ripromette di dare battaglia per la valorizzazione piena dell’ospedale di Sulmona. “Il nostro ospedale è il presidio sanitario di un comprensorio in prevalenza montano, con tutti i disagi e le difficoltà che questo fatto impone – ha sottolineato Di Rienzo – per questo ci batteremo allo stremo perché sia classificato come ospedale di primo livello”. Infine il candidato Pd, che sarà in campo con la candidata Valentina Di Benedetto, ha ricordato che è essenziale come non mai in queste elezioni l’unità del Centro Abruzzo, “che merita una rappresentanza capace e autorevole, scevra da sole ambizioni di potere personale”.