AD INTRODACQUA COMINCIA LA CORSA ELETTORALE, PAOLA RUFFO SI CANDIDA A SINDACO

Condividi

E’ una donna la prima candidata a sindaco nel Comune di Introdacqua a scendere in campo per le elezioni di primavera. Con il crisma dell’ufficialità dato dal segretario regionale del Partito socialista, Giorgio D’Ambrosio, è Paola Ruffo la prima aspirante sindaco della cittadina. Paola Ruffo è nata a Torino, sposata e con due figli, è laureata in Filosofia. Iscritta al Psi è componente della direzione regionale del partito. “Forte delle esperienze maturate e vissute è fortemente convinta che per amministrare in modo efficace un comune vada abbandonata la visione di campanilismo a netto favore della politica di comprensorio perché tanti piccoli comuni insieme contano molto di più nei tavoli decisionali, portando maggiori risposte nel comune che sono stati chiamati ad amministrare” sottolinea D’Ambrosio, annunciando la candidatura dell’esponente socialista. La lista civica che sosterrà la candidata sindaco è Avanti Introdacqua che “punta a raccogliere tutti i volenterosi che conoscendo la bellezza e le potenzialità del comune, vogliono impegnarsi per un suo completo rilancio”.

Condividi