L’ULTIMO SALUTO DELLA CITTA’ AD AUGUSTA ZANNI (video)

Condividi

“Mi chiamava fratello mio, come se fosse stata veramente mia sorella, per me siete tutti fratelli e sorelle”. Così nell’omelia padre Egidio, per lungo tempo parroco di S.Francesco di Paola, ha ricordato Augusta Zanni, madre dell’attore Gabriele Cirilli, presiedendo la celebrazione del rito funebre, in una chiesa affollata. Augusta era molto conosciuta e stimata nella sua parrocchia, essendo stata sempre vicina alle attività della comunità di S.Francesco di Paola. Tanta gente si è stretta intorno a Gabriele, ai fratelli Piercarlo, vice presidente dell’Ordine forense di Sulmona e Alessandro, ai familiari. Folta anche la delegazione dei volontari della Croce Rossa, nella loro divisa. Associazione alla quale Augusta apparteneva, distinguendosi per la sua sensibilità e affabilità. “Una donna sincera, fin troppo sincera” ha ancora sottolineato il sacerdote tratteggiando in breve la figura della defunta, ringraziando Augusta per tutto il bene compiuto. Il celebrante poi ha avuto accenti di commozione, ricordando che ad Augusta, assai devota alla Madonna, ripeteva che “la Madonnina ci è sempre vicina”. Con un lungo applauso, dopo la celebrazione della messa, i presenti hanno salutato per l’ultima volta Augusta Zanni.

Condividi