NUOVA MACCHINA PER LA SEZIONE MODA DEL LICEO MAZARA, DONO DEL COMUNE DI PREZZA

Condividi

Ora la sezione Moda del Liceo Artistico “Mazara”  può disporre di una moderna macchina da cucire, altamente tecnologica, per confezionare abiti. Una novità propiziata dall’evento Malmozzetto, promosso dal Comune di Prezza. “Nato nel 2016 come semplice rappresentazione teatrale a distanza di due anni l’evento si è affermato estendendosi su tutto il territorio della Valle Peligna, coinvolgendo le scuole e l’Università – ricorda il sindaco Marianna Scoccia – grazie alla dirigente Caterina Fantauzzi che ha sposato in pieno questo nostro progetto abbiamo realizzato un concorso con il liceo artistico per la realizzazione degli abiti. Il Comune di prezza ha stanziato un premio ed è stata acquistata una macchina da cucire per gli studenti”. Anche quest’anno si svolgerà la seconda edizione di questo progetto che vedrà gli studenti impegnati nella realizzazione di altri tre abiti: due da ancelle ed uno da capitano.”Tengo molto a questo progetto ma sopratutto il mio più grande sogno che si sta realizzando è il coinvolgimento degli studenti – conclude il sindaco – quest’anno oltre al liceo artistico abbiamo presentato un ulteriore progetto con le scuole medie ed elementari che si concretizzerà con l’allestimento di un laboratorio teatrale”. Al sindaco di Prezza hanno espresso gratitudine la dirigente scolastica Fantauzzi e gli studenti del Liceo Mazara. “Siamo davvero grati al sindaco Scoccia e al Comune di Prezza, per questa iniziativa, ora gli studenti del Liceo artistico lavoreranno ancora meglio, nella confezione degli abiti, con l’utilizzo di una macchina di elevata qualità e di sicuro spessore tecnologico” ha sottolineato Fantauzzi.

Condividi