GRAVE LUTTO FAMILIARE PER GABRIELE CIRILLI, SI E’ SPENTA IN OSPEDALE LA MADRE AUGUSTA

Condividi

Gravissimo lutto per l’attore sulmonese Gabriele Cirilli. Questa mattina si è spenta nell’ospedale di Sulmona la signora Augusta, 83 anni, madre dell’attore. La signora Augusta le ultime volte era apparsa tra il pubblico in due occasioni. Prima nel luglio scorso, quando Gabriele è stato protagonista della festa di San Francesco di Paola, annunciando l’evento del premio Ovidio “D’amorosi sensi”. Poi nella serata culminante del premio, nel grande spettacolo in piazza Garibaldi, nell’indimenticabile serata del 13 agosto, quando Gabriele si è esibito con Flavio Insinna e Lorena Bianchetti. In quella occasione lo stesso Insinna, durante lo spettacolo, volle ricordare i raffinati pranzi preparati dalla signora Augusta, per il figlio e per lui, in alcune occasioni di fine settimana trascorsi a Sulmona, durante gli anni degli studi a Roma. Resta il ricordo del sorriso della signora Augusta alle battute del figlio Gabriele e la sua riservatezza. Come pure resta indelebile il ricordo della signora Augusta come volontaria nella Croce Rossa. Il rito funebre si svolgerà domani, 7 novembre, alle 15, nella chiesa parrocchiale di San Francesco di Paola. Anche la Redazione di Reteabruzzo esprime il suo cordoglio alla famiglia Cirilli, a Piercarlo, Alessandro e Gabriele per la scomparsa della loro amata madre.

Condividi