GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO LE SFIDE DELLA XXIV EDIZIONE. DA DOMANI UNA DELEGAZIONE A BURGHAUSEN

Condividi

Continua il lavoro dell’associazione culturale Giostra Cavalleresca per definire gli ultimi dettagli della XXIV edizione del torneo cavalleresco cittadino e di quello europeo. Si parte con le sfide che vedranno protagonisti Borghi e Sestieri nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 luglio in piazza Maggiore.

SABATO 28 LUGLIO
SESTIERE PORTA BONOMINI BORGO PACENTRANO
BORGO SAN PANFILO SESTIERE PORTA MANARESCA
BORGO S. MARIA TOMBA SESTIERE PORTA FILIAMABILI
SESTIERE PORTA IAPASSERI SESTIERE PORTA BONOMINI
BORGO PACENTRANO BORGO SAN PANFILO
SESTIERE PORTA MANARESCA BORGO S. MARIA DELLA TOMBA
SESTIERE PORTA FILIAMABILI SESTIERE PORTA IAPASSERI
DOMENICA 29 LUGLIO
BORGO SAN PANFILO BORGO S. MARIA TOMBA
SESTIERE PORTA BONOMINI SESTIERE PORTA MANARESCA
SESTIERE PORTA IAPASSERI BORGO PACENTRANO
SESTIERE PORTA FILIAMABILI BORGO SAN PANFILO
BORGO S.MARIA TOMBA SESTIERE PORTA BONOMINI
SESTIERE PORTA MANARESCA SESTIERE PORTA IAPASSERI
BORGO PACENTRANO SESTIERE PORTA FILIAMABILI

Intanto domani, giovedì 12 luglio, una delegazione della Giostra, guidata dal presidente onorario Domenico Taglieri e composta da una cinquantina di persone, partirà alla volta di Burghausen per partecipare alla tradizionale Burghfest e rinsaldare il rapporto di amicizia e gemellaggio che, grazie alla Giostra Cavalleresca, lega da dodici anni la città peligna e la cittadina bavarese. Venerdì pomeriggio la delegazione della Giostra, con il presidente Taglieri, incontrerà, nel palazzo municipale di Burghausen, il sindaco Hans Steindl. Al centro dell’incontro ci saranno progetti di scambi culturali ed economici tra le due città. “Partiamo con l’obiettivo di rafforzare questa grande amicizia che ci lega ai tedeschi, nata diciotto anni fa, un’amicizia ormai maggiorenne che ha portato ad innumerevoli scambi economici e culturali tra le due città” afferma il presidente onorario Taglieri. “Mostre di pittori italiani, prodotti del nostro territorio esportati in Germania e continui scambi culturali hanno caratterizzato questi anni di proficua amicizia. Alla vigilia del quarto di secolo della Giostra Cavalleresca, vogliamo fare ancora di più, pensando con gli amici di Burghausen nuove iniziative per consolidare questo legame fraterno”. Al rientro della delegazione, martedi prossimo, 17 luglio, iniziano gli appuntamenti che condurranno alla XXIV edizione della Giostra di Sulmona. Si parte venerdì 20 luglio, con il Bando di sfida dei capitani, sul plateatico del palazzo della Santissima Annunziata dalle 21.30. Si rinnova l’incontro tra i capitani dei sette Borghi e Sestieri cittadini in vista delle gare all’anello di fine luglio per la conquista del palio, firmato dal pittore peligno Elio Lucente.

Condividi