STRISCIONE SULLA PIAZZA DI PRATOLA PER DICHIARARE AMORE

Condividi

“Sempre e comunque, io e te ovunque”. Uno striscione romantico campeggiava ieri su piazza Garibaldi, a Pratola Peligna. Una dichiarazione d’amore, di tutta originalità e naturalmente anonima, che ha suscitato la curiosità di tanti pratolani unita ad ammirazione e sorrisi. Lo stesso sindaco Antonella Di Nino, fin dalle prime ore del mattino, sul suo profilo Facebook, era rimasta ammirata dallo striscione, con scritta azzurra, legato agli alberi che costeggiano la piazza, quasi che quella collocazione volesse simboleggiare l’amore legato a radici forti. La notizia dello striscione, dai social e dai primi passanti, si è diffusa rapidamente in tutta la cittadina. Ognuno ha commentato quell’inusuale dichiarazione d’amore. Ma altrettanto rapidamente lo striscione è scomparso. Ed un alone di mistero ha finito per avvolgere l’originale dichiarazione. Infatti in tanti si sono affacciati in piazza per vedere lo striscione e per scattare una foto, magari da postare subito sui social o solo da tenere come ricordo. Ma dello striscione non c’era nemmeno più l’ombra. Pare che proprio la ragazza, destinataria dell’originale iniziativa, sia corsa, sottraendosi a sguardi indiscreti, a togliere quello striscione. Forse per non sentirsi imbarazzata di quel gesto romantico, compiuto sotto le finestre di casa sua o forse anche per un gentile ma fermo rifiuto di quella dichiarazione d’amore. Una malaugurata ipotesi per l’innamorato autore dello striscione.

Condividi