ESCURSIONE NEL CUORE DEL CANALE DELLE UCCOLE, NELLA RISERVA GOLE S.VENANZIO

Condividi

Un’escursione insolita e sicuramente di grande suggestione quella che si svolgerà sabato prossimo, 16 giugno, all’interno della Riserva Naturale delle Gole di San Venanzio, camminando nel cuore del Canale delle Uccole, la più grande opera idraulica che l’antica Roma abbia realizzato nel territorio abruzzese. Il cammino si svilupperà in gran parte a mezza costa lungo le ripide pareti delle Gole di San Venanzio, a strapiombo sul fiume Aterno, dove il panorama lascia senza fiato. Alcuni tratti saranno percorsi tra strutture di contenimento a mattoncini e roccia viva dove è ben visibile la traccia del livello delle acque, ed i più audaci guarderanno dall’interno alcuni dei pozzetti ancora perfettamente conservati. L’escursione approderà infine all’Eremo san Venanzio, all’Antico Mulino, al parco d’Arte Contemporanea all’aperto, alla Sorgente “la Solfa”, concludendosi nell’Antico Borgo di Raiano. Il programma prevede la partenza da Raiano alle 10 di sabato. Gli escursionisti dovranno presentarsi con il necessario equipaggiamento di scarpe da trekking/hiking ( senza suola liscia), abbigliamento a strati: da t-shirt (doppia per ricambio) a capo caldo (pile) a giacca antivento-antipioggia, zaino da escursione, berretto, pranzo al sacco, acqua. Consigliato l’uso dei Bastoncini (molto utili per la discesa). Consigliamo binocolo e macchina fotografica. La quota di partecipazione è di 20 euro a persona, comprensiva di escursione guidata a cura di una guida AIGAE e copertura assicurativa per tutta la durata dell’evento. Il pagamento sarà effettuato alla guida il giorno stesso dell’escursione. Per ragazzi fino a 12 anni la partecipazione è gratuita. Per chi lo desidera pranzo al sacco dal costo di cinque euro. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Terre Colte d’Abruzzo. Le iscrizioni si effettuano tramite WhatsApp al numero 3421364297 o messanger https://www.facebook.com/messages/t/yesabruzzo

Condividi