FESTIVAL ARTINVITA ORSOGNA, APRONO I SULMONESI DI ANDAMAROSA

Sarà il gruppo sulmonese Andamarosa ad aprire il festival internazionale Artinvita di Orsogna. Domani, sabato 14 aprile, nel Teatro comunale di Orsogna il quartetto, composto da Massimo Domenicano al piano elettrico, Rosanna Di Lisio voce, Danilo Avolio al basso e Antonio Franciosa alla batteria e percussioni, si esibirà alle 21.30 nella prima assoluta del festival organizzato dall’associazione culturale Insensi, direttore artistico Marco Cicolini. Per l’occasione una madrina d’eccezione, l’attrice francese Juliette Binoche.Il gruppo presenterà il suo ultimo lavoro discografico intitolato Tradizione tràdita, che contiene 12 tracce di brani popolari abruzzesi rivisitati in uno stile a metà strada tra jazz e world music.  In questo disco il quartetto ha fissato una personale lettura di una parte importante del repertorio abruzzese più popolare riproponendolo (tràdere) in una metamorfosi sonora coinvolgente ed accattivante. Un lavoro alchemico che mescola stili e generi musicali diversi e che si apre fino a definirne uno proprio, originale e riconoscibile. Un disco carico di sorprese, fresco, frizzante e raffinato che stà riscuotendo importanti apprezzamenti e recensioni a livello nazionale per il tipo di approccio che il gruppo ha saputo dare alla visione contemporanea della musica popolare (in questo caso abruzzese). Per chi volesse un assaggio delle sonorità proposte da Andamarosa troverà in rete diverse possibilità (Youtube, Spotify, Deezer) oltre che nella pagina Fb Andamarosa.