MELODIE E RITMI DEL “SUD E SOUTH” NEL VIAGGIO IN MUSICA CON LAURITO E CANNON

Condividi

All’insegna della universalità della musica del Sud e del South, per intendere la musica del meridione italiano e del sud del mondo, il concerto, inserito nel cartellone della Camerata Musicale Sulmonese e presentato questa sera al teatro Caniglia da Marisa Laurito e Charlie Cannon. Due artisti assai diversi tra loro ma accomunati dalla stessa energia e dalla stessa ironia hanno raccontato il Sud e il South in un lungo appassionante viaggio musicale, attraverso la riproposizione di capolavori della canzone napoletana, spagnola e sudamericana. Unica chiave di lettura non solo la valorizzazione della musica del sud ma soprattutto il comune denominatore dell’amore. Un menù di grande gusto, per palati musicali raffinati, quello dello spettacolo di Laurito e Cannon “portato in tavola” tra aneddoti, racconti di vita vissuta, ricordi della Napoli di un tempo e “paradossi” della Napoli contemporanea, narrati da Marisa Laurito. Quasi due ore di musica, seguite dal pubblico delle grandi occasioni, con canzoni classiche come ‘O Sole mio, ‘O surdato nnamurato, Era de maggio, Voce ‘e notte ma anche classici come Georgia on my mind, Unforgettable, Kumbya, I believe. Un mix di musica del meridione per assaporare melodie e ritmi intramontabili.

Condividi