GASBARRO (CONFAGRICOLTURA) STRONCATO DA UN MALORE IMPROVVISO A CAMPO FELICE

Condividi

È stato stroncato da un malore improvviso Concezio Gasbarro, 57 anni, vicepresidente provinciale di Confagricoltura, spentosi questa mattina. L’uomo, originario di Villalago e molto conosciuto per il suo impegno in Confagricoltura e nella segreteria regionale dell’associazione Ambiente e è vita, al momento del malore era a Campo Felice per assistere a una gara di sci del figlio. La triste notizia è giunta subito a Villalago destando costernazione e grande commozione. Tra i primi messaggi di cordoglio alla famiglia quello del segretario regionale di Ambiente e è vita, Patrizio Schiazza, che ha ricordato Gasbarro come “un amico vero, un professionista con una grande visione progettuale, un uomo cresciuto con il desiderio di veder il suo Abruzzo migliorare e portarsi all’avanguardia nazionale. Un collega severo e pronto costantemente all’autocritica per migliorare e far funzionare la squadra.
Un sognatore capace di gettare il cuore oltre l’ostacolo ed un pragmatico che non sapeva ragionare se non in termini di efficienza. Un uomo capace di sensibilità ed amicizia pura. Ha partecipato a rendere grande ed importante la nostra associazione”.

Condividi