LA HORIZON SERVICE COOP DI SULMONA CAPOFILA DEL PROGETTO EUROPEO SAVE

Condividi

La Horizon Service Società Cooperativa Sociale di Sulmona si è aggiudicata il Progetto Europeo Save, approvato dalla Comunità Europea nell’ambito del programma Erasmus + Key Action 1, Youth Exchange ed è capofila del progetto. Gli altri partner europei ed extra-europei sono la Spagna, la Croazia, la Georgia e l’Armenia. L’obiettivo generale del Progetto Europeo Save è quello di offrire un percorso di formazione transnazionale della durata di nove giorni, rivolto a giovani, volontari ed operatori sociali di età compresa tra i 18 ed i 26 anni, su tematiche inerenti la violenza di genere. Il progetto consiste quindi in un percorso di formazione informale con sessioni frontali e laboratori pratici basati sull’educazione alle differenze di genere, attraverso cui riconoscere e de-costruire gli stereotipi sessisti e promuovere modelli di relazione tra i generi basati sul rispetto reciproco. Nei giorni che andranno dal 9 al 18 aprile prossimi la Horizon Service accoglierà le delegazioni straniere. Numerose e varie saranno le iniziative: oltre alle attività didattico-laboratoriali, sarà promossa la conoscenza del territorio peligno e le sue splendide attrazioni storiche e naturalistiche.

 

Condividi