SI VA VERSO L’ISTITUZIONE DEL VOLONTARIATO CIVICO, SGRAVI FISCALI PER GLI ADERENTI

Condividi

Si va verso l’istituzione del servizio di volontariato civico, disciplinato da un regolamento che sarà proposto in commissione consiliare dal consigliere comunale Roberta Salvati. Ad annunciare la novità è stato lo stesso consigliere comunale che ha promosso l’iniziativa. “Il regolamento nasce dal forte bisogno di sensibilizzazione civica e lo porterò in commissione, la quale, potrà e dovrà integrarlo con ulteriori riflessioni e considerazioni” spiega Salvati. Attualmente il regolamento è al vaglio dei dirigenti degli uffici preposti del Comune di Sulmona, per i pareri tecnici e per valutare la disponibilità economica rispetto allo sgravio fiscale che il regolamento prevede per tutti i cittadini che parteciperanno attivamente al servizio di volontariato civico. “Questo progetto ha come obiettivo la valorizzazione e manutenzione del territorio comunale, villa Comunale, parchi e aree verdi, siti turistici, frazioni ma anche attività prescolastiche, accompagnamento e tutela dei bambini, affidamento in gestione di aiuole e aree verdi comunali – continua il consigliere comunale – come amministrazione siamo certi che questa idea possa essere utile per il rilancio della città e messa a regime può favorire il cambiamento sia dal punto di vista estetico e del decoro urbano che dal punto di vista civico inteso come atteggiamento di fiducia negli altri, orientato alla disponibilità a cooperare, per il miglioramento della società in cui si vive”.

 

 

Condividi