DA OGGI LA FIBRA E’ REALTA’ ANCHE A PRATOLA PELIGNA

La Telweb Italia ha attivato la prima utenza a Pratola Peligna a soli tre mesi di distanza dalla sua costituzione, dando corpo al progetto Pratola Fibra. La fibra garantirà la connessione veloce ad internet, agevolando tutti gli internauti ma soprattutto aziende e professionisti che hanno bisogno di internet per lavorare, con grande risparmio di tempo e di soldi. Grazie all’esperienza e professionalità dei suoi tecnici, la società ha così avviato la copertura capillare in fibra dell’area urbana di Pratola Peligna. “Sembrava impossibile in un tempo così stretto dare seguito ad una sfida tanto ambiziosa” racconta Giovanni Cirillo, Amministratore Unico della Telweb Italia s.r.l., “ma confermiamo con i fatti la serietà del nostro progetto, Pratola Fibra, trasparente e concreto”. La Telweb Italia s.r.l. sta estendendo il progetto nato nel 2015 con la Telweb s.r.l., il quale prevede la realizzazione di una rete in fibra ottica a banda ultralarga che raggiunge gli utenti fino all’interno delle loro abitazioni. L’infrastruttura, che nel linguaggio tecnico viene chiamata FTTH (Fiber To The Home), utilizza la tecnologia più avanzata disponibile sul mercato per la connessione degli utenti, connessione fino ad ora fruibile solo in poche città italiane a causa dei grossi costi di investimento che comporta. “Da oggi anche gli utenti di Pratola Peligna potranno usufruire dei servizi di collegamento ad Internet a banda ultralarga offerti dalla Telweb Italia, denominati Pratola Fibra. E questo è solo il primo passo nel programma di espansione della società, che sta già lavorando su altre aree del nostro territorio da coprire entro il 2018” aggiunge Cirillo. “Incoraggia il successo già ottenuto con SulmonaFibra , che ha permesso di coprire quasi tutto il territorio urbano in poco più di due anni” racconta Giovanni Di Clemente, socio della Telweb Italia s.r.l. “e incoraggiano le numerose richieste che ci sono pervenute anche al di fuori di Sulmona”. L’azienda punta sulla qualità dei prodotti e dei servizi offerti, sulla competenza e professionalità dell’assistenza fornita ai propri clienti e sulla trasparenza dei prezzi esposti nelle offerte commerciali. “Ringraziamo i molti cittadini di Pratola Peligna, che hanno scelto di diventare nostri clienti, contribuendo alla crescita di un’azienda del territorio”. Entusiasta è Bruno De Santis, titolare della “Forno di Nonna Lucia”, primo cliente collegato: “La fibra è uno strumento fondamentale per svolgere la mia professione, che è sempre più legata alla comunicazione globale per l’interazione con fornitori e clienti. Sono felice di aver aderito da subito al servizio Pratola Fibra, che grazie ad un’offerta a costi contenuti, consente anche ad imprese come la mia di essere al passo con i tempi”.