BIANCHI AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA: MUOVERSI SU DISSEQUESTRO ISTITUTO DE NINO-MORANDI E SU PROGETTO

“Il presidente della Provincia, Angelo Caruso, si faccia promotore presso la Procura della Repubblica dell’Aquila del dissequestro della porzione dell’edificio dell’istituto De Nino-Morandi”. Lo ha chiesto questa mattina al presidente Caruso il capogruppo consiliare di Forza Italia, Elisabetta Bianchi, che ha ricordato come questo aspetto essenziale della tormentata vicenda sia stato totalmente trascurato dal suo predecessore, Antonio De Crescentiis. Invece per l’aspetto progettuale, attualmente affidato al Provveditorato delle Opere Pubbliche, Bianchi ha chiesto al presidente di acquisire i dati circa lo stato della progettazione, la tempistica presumibile della consegna lavori e il tempo stimato per la esecuzione dell’opera. “Tutto questo ho fatto con l’auspicio di rivedere presto la nostra struttura restituita alla attività didattica per la formazione di geometri e ragionieri” ha concluso il capogruppo FI.