CON L’AUTO CONTRO UN ALBERO, IN ALTO SANGRO PERDE LA VITA OPERAIO DI SORA

Condividi

Un operaio originario di Sora, Lazzaro Diana, di 65 anni, è morto in un incidente stradale, avvenuto questa mattina, sulla strada regionale 83, all’altezza del bivio di Villa Scontrone. L’uomo stava raggiungendo il cantiere dove lavora come carpentiere quando, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo della sua Toyota Yaris, finendo contro un albero al lato della carreggiata. Sul posto il personale del 118 dell’ospedale sangrino che hanno potuto solo constatare il decesso mentre i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Castel di Sangro, insieme ai vigili del fuoco hanno provveduto ad eseguire i necessari rilievi per poter risalire alla dinamica dell’incidente. Dai primi riscontri sembrerebbe che l’uomo abbia fatto tutto da solo: due le ipotesi o un improvviso malore o una manovra improvvisa fatta per schivare qualche animale selvatico di quelli che frequentano la zona soprattutto nelle ore mattutine.

Condividi