COME COMBATTERE LA PEDICULOSI

Condividi

Nono appuntamento con la rubrica pubbliredazionale tesa a fornire consigli, suggerimenti e informazioni per la cura, il benessere e la salute del corpo. Lo spazio redazionale è a cura di esperti del settore di Farmajet.it e di IperFarma.

I pidocchi sono insetti fastidiosi in grado di infestare uomini ed animali. Due sono le specie che attaccano l’uomo il Pthirus Pubis e Pediculus Himanus.

Quello che attacca l’uomo è il Pthirus Pubis, chiamato comunemente piattola, che vive e si riproduce tra il pelo del pube, delle ciglia e delle sopracciglia.
Il Pediculus Humanus, detto anche pidocchio, aggredisce in primo luogo il cuoio capelluto, ha un ciclo riproduttivo che parte dalle lendini (uovo) fino a formare il pidocchio. Le lendini in particolare modo sono deposte in gran parte dietro le orecchie e sulla nuca ed aderiscono al cuoio capelluto attraverso una sostanza adesiva. Le stesse, dopo la deposizione, si schiudono dopo una settimana. Come tutti gli insetti il pidocchio si nutre di sangue che aspira pungendo il cuoio capelluto, causando così un forte prurito. Chiaramente per liberarsi di esso non si deve far altro che allontanarlo dalla testa. Soltanto così muore. L’età più critica per contrarre i pidocchi è l’infanzia tra gli otto e i tredici anni.
Prevenzione
Il modo più sicuro per prevenire l’infestazione da pidocchi è di osservare giornalmente lo stato del cuoio capelluto ed usare anche degli shampoo specifici per il lavaggio. Nel caso si dovesse riscontrare la presenza di lendini, esse devono essere sfilate immediatamente. Questa operazione può essere fatta manualmente o aiutandosi con un pettine fitto bagnato di aceto caldo. Aceto che avendo a disposizione un ph acido riesce a sciogliere la sostanza adesiva che lega le lendini al capello.

 

paranixPARANIX PREVENT LOZIONE SPRAY – 100 ML
Un pratico spray con una piacevole profumazione per uso quotidiano. Se un membro della famiglia manifesta un’infestazione da pidocchi, è raccomandato che tutti gli altri membri del nucleo familiare utilizzino Paranix Prevent ogni mattina. Anche dopo che i pidocchi sono stati eliminati con successo, non c’è nessuna garanzia che la vostra famiglia non venga re-infestata prima o poi. Controllare regolarmente la testa come precauzione anche una volta al giorno se si è a conoscenza di un’infestazione è la maniera migliore di tenere sotto controllo la situazione. Per evitare re-infestazioni nella vostra famiglia, potete utilizzare il pratico Paranix Prevent, spray che fornisce una prolungata ed attiva protezione quotidiana contro i pidocchi.

 

 

FullSizeRender

 

BIOSCALIN PIDOK.O. Protegge capelli e tessuti dai pidocchi

Crea un ambiente sfavorevole all’insediamento dei pidocchi, grazie alle proprietà dei suo estratti vegetali. Aiuta a prevenire eventuali reinfestazioni. Lascia i capelli morbidi, miglioranone la pettinabilita.

NOVITA’ ASSOLUTA!!!!

 

 

 

 

La terapia
Nel caso d’infestazioni da pidocchi è bene applicare uno shampoo o delle polveri antiparassitarie. È inutile ripetere l’applicazione prima di una settimana. La pediculosi non è una malattia e non fa distinzioni tra classi sociali o tra persone che hanno più o meno cura della loro igiene. Se un membro della famiglia è affetto da pediculosi è consigliabile controllare la testa a tutti. Quando è colpito un bimbo occorre avvertire immediatamente la scuola, in modo che anche gli altri compagni di classe siano controllati.
La nostra farmacista consiglia
Per combattere la pediculosi oggi sul mercato esistono svariati prodotti, tutti abbastanza sicuri ed efficaci se usati con attenzione e senza esagerare nelle applicazioni. Dal canto nostro riteniamo opportuno oltre all’uso di uno shampoo specifico di effettuare durante il lavaggio dei capelli anche un’applicazione di un balsamo qualsiasi. Questo, perché, essendo oleoso facilita la rimozione delle lendini. Oppure potreste usare un olio.

pidoko2BIOSCALIN SHAMPOO PIDOKO ANTI PIDOKO – 150 ML
NOVITA’/ DELICATO SULLA CUTE E SUI CAPELLI/PROFUMO GRADEVOLE
Indicazioni:
E’ il complemento cosmetico ideale ai trattamenti antipidocchi. La sua speciale formula con Pidorep, complesso naturale composto da olio di Andiroba (albero tropicale) e Aceto di Mele, crea un ambiente sfavorevole all’insediamento dei pidocchi. Per questo Bioscalin Pidok.O.Shampoo è utile per l’igiene regolare dei capelli e del cuoio capelluto di tutta la famiglia nei periodi di maggiore infestazione
Caratteristiche:
Bioscalin Pidok.O Shampoo è ideale dopo i trattamentio anti-pediculosi in quanto ne facilita l’eliminazione e favorisce la rimozione dei pidocchi morti e delle loro uova. Pregiate sostanze lenitive alleviano l’irritazione del cuoio capelluto e la sensazione di prurito. Bioscalin Pidok.O rispetta cute e capelli, anche quelli più delicati dei bambini, rendendolo adatto ad un uso frequente. In caso di infestazione da pidocchi, va usato solo dopo un trattamento antiparassitario.

 

olio pidokoBIOSCALIN SPRAY PIDOKO OLIO ANTI PIDOCCHI – 75 ML + PETTININO INCLUSO. NOVITA’ – PROFUMO GRADEVOLE SENZA INSETTICIDI

Indicazioni:
Dall’esperienza tricologica Bioscalin nasce Pidok.O Olio, un trattamento contro i pidocchi e le lendini senza insetticidi a base di Olioderma.L’azione di soffocamento di Olioderma è potenziata da essenza di cannella e da un derivato dell’anice (Anetolo).
Caratteristiche:
Bioscalin Pidok.O aiuta ad attenuare le irritazioni provocate dagli insetti e rispetta la fisiologia di capelli e cuoio capelluto grazie all’azione calmante di un derivato naturale da aminoacidi. La soluzione bifasica mantiene separati i principi attivi dagli altri componenti del prodotto garantendone cosi la naturale conservazione. Pidok.O è in formulazione spray per favorire la distribuzione uniforme dell’olio su capelli e cuoio capelluto mentre la fine nebulizzazione facilita la penetrazione dell’olio nelle vie respiratorie dell’insetto. Grazie alla sua azione di tipo meccanico e alla delicatezza della sua formula, Bioscalin Pidok.O. Olio può essere usato anche nei casi di primi sospetti di infestazioni in corso. Per facilitare l’eliminazione di Bioscalin Pidok.O. Olio, l’allontanamento dei pidocchi morti e delle loro uova si consiglia di utilizzare Bioscalin Pidok.O. Shampoo
Efficacia provata: Test in vitro sui pidocchi umani.

 

shampoCRUZZY SHAMPOO POTENZIATO ALLA SUMITRINA – 150 ML
Cruzzy Shampoo Potenziato alla Sumitrina è un preparato efficace per trattare la parassitosi del cuoio capelluto. Cruzzy Shampoo Potenziatoalla Sumitrina non solo elimina i pidocchi e le larve, ma sopprime anche le materie vitali all’interno del guscio protettivo delle uova (lendini). Al lavaggio segue una sensazione di sollievo in quanto cesso lo stimolo allergico causato dalle punture dei pidocchi durante la loro funzione nutritiva.
I componenti studiati e bilanciati fanno di Cruzzy Shampoo un preparato ad azione detergente, che permette una profonda pulizia dei capelli e del cuoio capelluto. L’azione detergente aiuta il distacco e l’allontanamento della forfora e dell’eccesso di sebo, che rappresenta una condizione favorevole all’impianto di microbi e parassiti, potenziando così l’attività antiparassitaria del prodotto.

Modo d’uso:
Salvo indicazioni contrarie, nei casi di parassitosi del cuoio capelluto si consigliano almeno due applicazioni a settimana. Si adopera come uno shampoo normale, utilizzando per le quantità il tappo che funge da misurino. Dopo avere inumidito i capelli si versano due misurini di shampoo frizionando bene il cuoio capelluto. Lasciare agire il prodotto 3/5 minuti. Quindi risciacquare abbondantemente. Il preparato lascia i capelli puliti e favorisce pertanto l’allontanamento della forfora, che può costituire un ottimo substrato per l’impianto dei parassiti.

shampoo paranix

ARANIX SHAMPOO + PETTINE – 200 ML
Stai sognando di sbarazzarti dei pidocchi senza far trascorrere a te e al tuo bambino momenti stressanti e disperati? Con Paranix Shampoo, eliminare pidocchi e lendini diventa facile come lavare i capelli. Il trattamento Paranix Shampoo ti permette di trattare i pidocchi in non più di 10 minuti e di lavare i capelli al tempo stesso. La formulazione doppia azione di Paranix Trattamento Shampoo non solo soffoca, ma anchedisidrata pidocchi e lendini. Inoltre è comodo da usare poichè allo stesso tempo lava i capelli.
Modo d’uso:
Controllare la presenza di pidocchi sui capelli asciutti ciocca per ciocca utilizzando il pettine antipedicuposi a denti sottili incluso nella confezione. Applicare una quantità sufficiente di Paranix Trattamento Shampoo sui capelli asciutti in maniera uniforme. Assicurarsi di coprire tutti i capelli ed il cuoio capelluto. Massaggiare con cura dalla radice alla punta dei capelli prestando particolare attenzione al collo ed alle zone dietro le orecchie. Lasciare agire 10 minuti.
Bagnare i capelli con una quantità d’acqua sufficiente a formare la schiuma. Lavare i capelli e risciacquarli con cura. assicurarsi di rimuovere accuratamente tutto il prodotto. Prima di asciugare i capelli, pettinarli accuratamente con il pettine antipediculosi Paranix a denti sottili incluso nella confezione per rimuovere i pidocchi e le uova. Pulire regolarmente il pettine per rimuovere pidocchi e uova.
Ripetere il trattamento dopo 7 giorni.

 

post trattamaneto

PARANIX SHAMPOO POST TRATTAMENTO – 100 ML
Per far sì che i vostri figli siano liberi dai pidocchi, dovete essere certi di aver rimosso tutti i pidocchi e le lendini dopo aver utilizzato itrattamenti Paranix. Per questa ragione Paranix ha sviluppato una linea di prodotti per coadiuvare il trattamento.
Paranix Shampoo Post Trattamento è stato sviluppato per essere u tilizzato in combinazione con Paranix Spray Trattamento. La sua formula delicata lava i capelli, donandogli un aspetto sano e lucente. Facilita l’utilizzo del pettine per l’eliminazione di pidocchi e lendini.

 

 

 

Il Pidocchio
Il pidocchio ha piccole dimensioni, 2-3 mm, mostra un corpo appiattito di colore giallo-marrone, è dotato di sei arti alla cui estremità si trova un’unghia a forma d’uncino con la quale si fissa sul capello. L’apparato buccale è costituito da un rostro pungente atto alla suzione. Il rostro introdotto nella cute si fissa attraverso piccoli denti mobili.
Durante la puntura il pidocchio secerne una sostanza che ha la proprietà di anestetizzare la cute in modo da non infastidire l’organismo ospite e limitarne quindi qualsiasi reazione avversa. La testa, invece, presenta due piccole antenne che hanno il compito di rilevare la temperatura ed orientare il parassita nell’individuare: il cibo ed il partner. Il pidocchio presenta anche un rudimentale apparato visivo che probabilmente ha lo scopo di percepire soltanto le variazioni di luce, infatti la deposizione delle uova avviene al buio. Uova che sono resistenti a diversi insetticidi e che schiudono dopo circa dieci giorni dalla deposizione. Il pidocchio è una delle poche specie viventi che non ha subito contraccolpi al variare del clima e delle abitudini di vita dell’uomo. La recrudescenza di questa fastidiosa infestazione sono molteplici: la loro efficiente capacità riproduttiva; la dispersione nell’ambiente a causa di spazzolature, i pruriti, i tuffi; l’uso promiscuo di baveri, poltrone, poggiatesta, cappelli, cuffie e spazzole. La probabilità di contagio, rispetto ad un tempo, viste le attuali abitudini di vita sono aumentate enormemente.

Condividi