E’ DI POPOLI IL TALENTO ITALIANO NELL’AUTOMOBILISMO

Condividi

Ha origini popolesi il campione italiano del T.I.V.M.Nord classe N1400, titolo conquistato nel 2014, bissando il successo del 2012. Claudio Pio, specialista nelle cronoscalate, si è confermato il talento nell’automobilismo in montagna, conservando il sogno di  riuscire a guidare un prototipo.  Racconta di aver cominciato la stagione con le gare di Orvieto, posizionandosi al secondo posto nella sua categoria decidendo, successivamente,  di partecipare per la prima volta alla Cronoscalata di Verzegnis (UD), valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna, conquistando anche in quella gara il secondo posto. terza prova in Toscana, dove ha corso la Cronoscalata Pieve Santo Stefano “Lo Spino” dove, spiega il pilota abruzzese, “in condizioni meteo difficili sono riuscito a portar a casa un 3 posto di classe”. E’ con la cronoscalata di Popoli che sono arrivate le soddisfazioni: una competizione che ha definito “difficile ed emozionante” perché “corri in casa  e bisogna riuscire sempre a fare bella figura avendo amici e sostenitori dislocati su ogni metro del tracciato” ha spiegato. “Non abbiamo deluso nessuno vincendo la classe”. Si sono succedute, poi, altre gare come la Pedavena in Veneto, sul Croce D’aune, ultima valevole per il Campionato Italiano Velocità Montagna. “Fin da piccolo avrei desiderato partecipare a questa gara bellissima e ho realizzato questo sogno vincendola al termine”. Non dimentica le sua famiglia il giovane pilota di Popoli, come ha sempre nel cuore i suoi amici e la sua gente. Che ringrazia.  Sostiene di voler condividere i suoi successi futuri con la sua famiglia, la sua fidanzata e gli amici, portando avanti questa passione con tenacia e sacrificio. “Loro mi sono vicini da sempre dandomi la giusta carica per affrontare nel migliore dei modi questo sport. Anche in vista della prossima stagione di corse che si annuncia ancora più difficile”.

Condividi